PIN digitale del cittadino - Aggiornamento disposizioni

Pubblicato il 16 marzo 2021 • Servizi

In riferimento al Decreto-legge 16 luglio 2020, n. 76 convertito nella L. 120/2020, i servizi digitali della Pubblica Amministrazione dovranno essere fruibili esclusivamente tramite il Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID), la Carta d'identità elettronica (CIE) e la Carta Nazionale Servizi (CNS).

I cittadini con il PIN rilasciato prima del 28 febbraio potranno comunque utilizzare i moduli online fino al 30 settembre 2021 per i settori:

  • Pubblica Istruzione 
  • Servizi alla Persona
  • Ambiente e Tributi
  • Emergenza COVID-19

Chi non ha provveduto a richiederlo può omettere la compilazione del campo PIN ma dovrà contattare gli uffici preposti all'erogazione del servizio specifico per prendere un appuntamento al fine di fornire i documenti identificativi.