Nuove disposizioni restrittive del DPCM del 22.03.2020

Pubblicato il 22 marzo 2020 • Emergenza

attività produttive : tutte sospese escluse quelle nell'allegato 1, quelle sospese possono proseguire se organizzate in modalità di lavoro a distanza o lavoro agile
attività professionali : valgono le regole del DPCM del 11 marzo 2020
pubbliche amministrazioni : valgono le regole dell'art.87 del decreto-legge 17 marzo 2020 n.18
attività commerciali :  valgono le regole del DPCM del 11 marzo 2020 e ordinanza Ministero della salute del 20 marzo 2020.
persone fisiche : vietato spostarsi in un comune diverso da quello in cui ci si trova, fatto salvo per:

  • comprovate esigenze lavorative
  • assoluta urgenza
  • motivi di salute

Attività consentite:

  • servizi di pubblica utilità
  • attività degli impianti a ciclo produttivo continuo
  • attività dell'industria dell'aerospaziale e della difesa
  • attività di produzione,trasporto, commercializzazione e consegna di :
  1. farmaci
  2. tecnologia sanitaria
  3. dispositivi medico-chirurgici
  4. prodotti agricoli e alimentare

Per maggiorni informazioni sono disponibili le domande frequenti sul sito della Presidenza del Consiglio dei MInistri.
http://www.governo.it/it/faq-iorestoacasa

Abbiamo ricevuto la conferma della Prefettura sulla possibilità di fare la spesa fuori dal Comune. In allegato il documento

 

ALLEGATO 1
Allegato formato pdf
Scarica
DPCM 22 MARZO 2020
Allegato formato pdf
Scarica
CONFERMA PREFETTURA SPESA FUORI COMUNE
Allegato formato pdf
Scarica