Nuove disposizioni restrittive: da lunedì 15 marzo Lombardia in zona rossa

Pubblicato il 13 marzo 2021 • Emergenza

SCUOLE
Rimangono chiuse tutte le scuole di ogni ordine e grado, compresi gli asili nido (consentite lezioni in presenza per studenti disabili in base all’art 43 dpcm 2/03)

MOBILITÀ
Consentito lo spostamento solo per motivi di lavoro, salute o necessità. Obbligatoria l’autocertificazione ogni volta che ci si muove dalla propria abitazione. 

VISITE E SECONDE CASE
Non è consentito raggiungere amici o parenti e vietato lo spostamento verso le seconde case

BAR E RISTORAZIONE
I bar sono chiusi, consentita attività con modalità asporto fino alle 18.00 (asporto ristoranti (asporto fino alle 22) I ristoranti sono chiusi, consentita attività con modalità asporto fino alle ore 22.00

COMMERCIO
Sono aperti: supermercati, farmacie, parafarmacie, benzinai, tabaccai, fioristi,  giocattoli. (e le attività indicate negli allegati 23 e 24 del dpcm del 3 novembre)
Sono chiusi: Parrucchieri, Centri estetici, Mercati (e tutti quelli non citati nelle aperture)

ATTIVITÀ SPORTIVA
Consentita l’attività sportiva solo in forma individuale da svolgersi esclusivamente all’aperto.

ATTIVITÀ MOTORIA
Solo nei pressi della propria abitazione è consentita l’attività motoria.