1 maggio 2021 - Festa dei lavoratori

Pubblicato il 1 maggio 2021 • Comune

Cari renatesi,
a più di un anno dallo scoppio della pandemia, la ricorrenza del primo maggio ci ricorda che tanti lavoratori e lavoratrici, a causa di Covid-19, hanno subito seri disagi nello svolgere o nel proseguire la propria attività con conseguenti gravi ripercussioni sociali/economiche personali e famigliari. 
Le notizie positive riguardanti la diminuzione dei casi e il Piano vaccini in corso ci aiutano a ben sperare.
Ecco i dati aggiornati ad oggi 01/05/2021:
906: numero di renatesi che ha ricevuto la prima dose del vaccino anti Covid-19;
397: numero di renatesi che ha ricevuto la seconda somministrazione del vaccino;
25,82%: percentuale di renatesi al momento coperti dalla vaccinazione sul numero totale della popolazione di obiettivo.

Un enorme ringraziamento va a tutti coloro che nell’anno passato e in quello corrente hanno contribuito con il proprio lavoro a garantirci i beni e i servizi essenziali per la nostra salute e la nostra vita, soprattutto quelle categorie di lavoratori che, pur esposti ad un maggior rischio di contagio, non si sono mai fermati.
Un augurio particolare ai giovani che stanno gettando le basi del proprio futuro affinché quella che si prospetta possa essere una vera ripartenza del Paese. 
Ognuno, col proprio lavoro, contribuisce alla costruzione della società e lo Stato italiano deve garantire che questo diritto fondamentale sia realizzabile in condizioni di equità e giustizia sociale. 

Buon 1° Maggio. 

Il Sindaco
Matteo Rigamonti